5 rimedi naturali per combattere la forfora

Ciao ragazze!
Oggi vi voglio parlare della temutissima e odiata forfora, che a molte donne e soprattutto a molti uomini (ahimè statisticamente provato :P), può rappresentare un problema antiestetico e allo stesso tempo fastidioso, provocando prurito e bruciore nel cuoio capelluto.

Ora vi svelo 5 rimedi super naturali e impacchi “fai da te” che possono esservi utili:

1) OLIO D’OLIVA E SUCCO DI LIMONE

rimedi-della-nonna-per-capelli-secchi-e-danneggiati..jpg9_.jpg

Il primo che vi propongo è proprio un impacco casalingo con ingredienti facilmente acquistabile e che sicuramente avrete in casa.
L’impacco deve essere applicato sul cuoio capelluto umido prima dello shampoo e deve essere lasciato agire per 30 minuti. E’ sufficiente mescolare bene 2 cucchiai di succo di limone fresco, 2 cucchiai d’olio d’oliva e due cucchiai d’acqua.
Il succo di limone aiuta a liberare il cuoio capelluto dalle squame secche della forfora, mentre l’olio d’oliva contribuisce alla sua idratazione ed al suo nutrimento.

2) ARGILLA VERDE

argilla-verde1

Acquistabile in erboristeria, può essere un buon alleato per sconfiggere la forfora.
L’impacco è composto da argilla e acqua. Può essere preparato mescolando l’argilla con una pari quantità d’acqua fino ad ottenere un composto cremoso così da facilitarne il massaggio sul cuoio capelluto (ad esempio, a due cucchiai d’argilla corrisponderanno due cucchiai d’acqua).
Il tempo di posa è di circa 30 minuti prima di passare allo shampoo.
Si tratta di un impacco adatto in particolare a forfora accompagnata da capelli grassi (chi ha i capelli secchi, consiglio l’argilla bianca!).

3) ACETO DI MELE

download

Anche l’aceto di mele può aiutarci! Bastano alcune gocce, diluite in acqua tiepida, per avere ottimi risultati. Bisogna anche in questo caso, massaggiare il cuoio capelluto prima dello shampoo. So che l’odore non è un granché, ma sicuramente fa il suo dovere.

4) Tea Tree

tea-tree-oil-943865_w1020h450c1cx673cy251

Beh.. Il tea tree oil è un tutto fare! Averlo in casa è una garanzia per quasi ogni problema! 😛
Non solo è in grado di distruggere la forfora, ma anche di risanare la cute. È possibile provare a testarne l’efficacia diluendone due sole gocce nella quantità di shampoo normalmente utilizzata al momento del lavaggio dei capelli e vedrete la differenza! Non esagerate con le gocce perchè è particolarmente forte ed è sconsigliato su capelli grassi!

5)OLIO DI SEMI DI LINO

semi-olio-di-lino-su-un-tavolo

Il suo utilizzo costante, in poche gocce, da massaggiare sul cuoio capelluto prima dello shampoo, può contribuire ad alleviare e via via a diminuire il problema della forfora.

In conclusione.. Io ho provato tutti gli impacchi tranne l’ultimo, che però molte esperte lo consigliano e quindi mi sembra giusto citarlo. Mi hanno aiutato tanto in momenti di forte stress che mi provocava questa odiata forfora.
Spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto e che vi abbia dato degli spunti per sconfiggerla. Se è si, scrivetemi un commentino 😛

A presto care lettrici,

Xoxo,

Valentina

Annunci

2 risposte a "5 rimedi naturali per combattere la forfora"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...